Atman

(essenza) In questa serie di fotografie, il tessuto costituisce una nuova frontiera, attraverso cui l’essenza dell’individuo si manifesta, mutando la sua forma, creando nuove superfici che si muovono tra luci e ombre. Questa nuova pelle, che diventa un involucro, si confonde con la volontà del soggetto per creare nuove forme involontarie, facendo divergere il significato dal significante. Atman è un progetto fotografico incentrato sulla comunicazione, sulle distanze e sulla volontà di reagire.

(essence) In this photographic series, the fabric constitutes a new frontier, through which the essence of the individual manifests itself, changing its shape, creating new surfaces moving between lights and shadows. This new skin, which becomes an envelope, merges with the will of the subject to create new involuntary forms, making the meaning diverge from the signifier. Atman is a photographic project focused on communication, distance and the will to react.