Atman

(essenza) In questa nuova serie di fotografie, il tessuto costituisce una nuova frontiera, attraverso cui l’essenza dell’individuo si manifesta, mutando la sua forma, creando nuove superfici che si muovono tra luci e ombre. Così interagiscono questa nuova pelle, che diventa un involucro, e la volontà per creare nuove forme, che rimangono involontarie, poiché il significato potrebbe non concordare con il significante.